+39 0836 586010

Salento Mare, Spiagge e Tanto Altro

Visitare Ostuni, vacanze tra i borghi del Salento

Il borgo di Ostuni situato nel SalentoOstuni è il luogo ideale per trascorrere una vacanza senza pari, uno dei borghi più affascinanti del Salento dove storia, cultura ed arte si fondono in uno delle più belle realtà pugliesi. Lievemente adagiata sulle ultime pendici delle Murge, la cittadina di Ostuni ha un centro storico dal tipico colorito bianco, dovuto alla tipica calce utilizzata da sempre per imbiancare le pareti, rendendole meno calde e molto più igieniche, tecnica che oggi è diventata una sorta di attrazione. Per questo motivo è conosciuta anche come la Città Bianca, con costa, centro e trulli che generano una landscape particolare, un luogo incantevole naturalmente non solo con cose belle da vedere, ma anche bontà da assaggiare.

Leggi tutto: Visitare Ostuni, vacanze tra i borghi del Salento

Visitare i Trulli, l'architettura tipica del Salento

I trulli tipica costruzione della PugliaLa Puglia ed in particolare il Salento conservano una tipica e simpatica struttura architettonica: il trullo. Ma cosa è il trullo? Una struttura di pietra tipica del Salento e delle Murge, una costruzione a tholos tipicamente mediterranea che nelle campagne pugliesi serviva come abitazione stabile o temporanea per lo più di agricoltori e pastori, e che oggi è un a vera attrazione per chi trascorre le vacanze in Puglia. Costruito in pietra a secco, i trulli sono una struttura architettonica antica, oggi è ancora possibile osservarne qui e là per le campagne salentine, così come è possibile visitare un piccolo centro rurale completamente creato da trulli: Alberobello nei pressi di Bari.

Leggi tutto: Visitare i Trulli, l'architettura tipica del Salento

Focara di Novoli, viaggio nelle tradizioni del Salento

La Focara di Novoli tradizionale del SalentoUn viaggio in Salento non può prescindere da appuntamenti ricchi di tradizione e impeto, uno dei momenti da non perdere in Salento è proprio a Gennaio, quando in occasione di Sant'Antonio si accende la Focara, un immenso falò. A Novoli, poco distante dall'Hotel Sanlu, la tradizione è ricca di magia: in questo borgo salentino ogni anno si accende il falò più grande del Mediterraneo. L'evento clou dell'inverno salentino che si conclude con un gigantesco fuoco collettivo, un falò che s'accende al tramonto del 16 di Gennaio, una tradizione secolare che si rinnova costantemente.

Leggi tutto: Focara di Novoli, viaggio nelle tradizioni del Salento

Salento da vedere, vacanze tra le bellezze dell'Adriatico

Torre Chianca a Porto Cesareo nel SalentoIl mare del Salento è un incanto, qui l'Adriatico ha colori mai visti anche perché si mescola con le acque del vicino Ionio. La costa adriatica è molto bella, tutta da vedere, scoprire e fruire. Intensi blu, scogliere a picco sul mare, faraglioni bianchi, spiagge e baie, con un contrasto verde delle pinete del litorale. La bellezza delle spiagge del Salento e la loro fruibilità è ad alti livelli, tanto è vero che questo angolo di Puglia colleziona molti riconoscimenti tra cui le note 5 vele.

Leggi tutto: Salento da vedere, vacanze tra le bellezze dell'Adriatico

Serre Salentine, vacanze tra le colline del Salento

La Chiesa della Madonna della Grazia a Galatone in SalentoLa Puglia ed il Salento non sono solo mare e sole, sono anche l'occasione per una vacanza a base di cultura, enogastronomia e natura, tanta natura. La zona interna del Salento è caratterizzata da una area collinare molto interessante da conoscere sono queste le Serre Salentine, colline che coprono l'area interna tra Gallipoli e Otranto, che non raggiungono un'altezza a livello del mare di importanza rilevante, basta pensare che il punto più altro è nella Serra dei Cianci a circa 200 metri. In alcune zone, quelle dell'otrantino e comunque sino a Santa Maria di Leuca, le Serre arrivano sino al mare. Vi è invece una parte in zona Supersano dove sono caratterizzate da terrazzamenti agricoli, nei quali si coltivano da sempre ottimi prodotti agroalimentari.

Leggi tutto: Serre Salentine, vacanze tra le colline del Salento

Prodotti tipici salentini, vacanze in Salento tra masserie e agricoltura

Tipica Puccia salentina con le oliveUna vacanza in Salento non può assolutamente prescindere da giornate dedicate all'agricoltura, all'enogastronomia e ovviamente alla masserie. Andare per masserie in Puglia significa conoscere il cuore pulsante di una regione dove la terra è amata, coccolata, curata e coltivata epoca per epoca. Ad esempio in Salento è forte la produzione di grano ed olio, ed allora ecco che il pane locale diventa una vera e propria leccornia da assaggiare. Come le pucce, panini realizzati con farina di grano duro a cui in genere vengono aggiunte nell'impasto le olive nere, un po' di sale e dell'olio, un pane di festa, ottimo e particolare, un prodotto completamente salentino. Esistono varianti di pucce con pomodoro, cipolla e capperi e talvolta persino con del tonno, perché Salento è anche e sopratutto mare.

Leggi tutto: Prodotti tipici salentini, vacanze in Salento tra masserie e agricoltura

Pagina 3 di 7

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
P. IVA IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

DOVE SIAMO

Clicca l'icona per scoprire dove siamo su google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information