+39 0836 586010

Salento Mare, Spiagge e Tanto Altro

Serre Salentine, vacanze tra le colline del Salento

La Chiesa della Madonna della Grazia a Galatone in SalentoLa Puglia ed il Salento non sono solo mare e sole, sono anche l'occasione per una vacanza a base di cultura, enogastronomia e natura, tanta natura. La zona interna del Salento è caratterizzata da una area collinare molto interessante da conoscere sono queste le Serre Salentine, colline che coprono l'area interna tra Gallipoli e Otranto, che non raggiungono un'altezza a livello del mare di importanza rilevante, basta pensare che il punto più altro è nella Serra dei Cianci a circa 200 metri. In alcune zone, quelle dell'otrantino e comunque sino a Santa Maria di Leuca, le Serre arrivano sino al mare. Vi è invece una parte in zona Supersano dove sono caratterizzate da terrazzamenti agricoli, nei quali si coltivano da sempre ottimi prodotti agroalimentari.

Leggi tutto: Serre Salentine, vacanze tra le colline del Salento

Prodotti tipici salentini, vacanze in Salento tra masserie e agricoltura

Tipica Puccia salentina con le oliveUna vacanza in Salento non può assolutamente prescindere da giornate dedicate all'agricoltura, all'enogastronomia e ovviamente alla masserie. Andare per masserie in Puglia significa conoscere il cuore pulsante di una regione dove la terra è amata, coccolata, curata e coltivata epoca per epoca. Ad esempio in Salento è forte la produzione di grano ed olio, ed allora ecco che il pane locale diventa una vera e propria leccornia da assaggiare. Come le pucce, panini realizzati con farina di grano duro a cui in genere vengono aggiunte nell'impasto le olive nere, un po' di sale e dell'olio, un pane di festa, ottimo e particolare, un prodotto completamente salentino. Esistono varianti di pucce con pomodoro, cipolla e capperi e talvolta persino con del tonno, perché Salento è anche e sopratutto mare.

Leggi tutto: Prodotti tipici salentini, vacanze in Salento tra masserie e agricoltura

Castrignano dei Greci, vacanze salentine tra architetture religiose

Il castello di Castrignano dei Greci nel cuore del SalentoLe vacanze in Salento si arricchiscono di cultura se si fa una tappa a Castrignano dei Greci, un bel borgo di circa 4000 abitanti nel cuore della Grecia Salentina. Qui ancora tra gli abitanti locali si usa il Griko, ed è questo uno dei motivi per cui una tappa nel borgo è praticamente d'obbligo. Nel cuore del Salento, in provincia di Lecce, a pochi chilometri da coste di incanto, Castrignano e la meta ideale per un pomeriggio lontani dal mare, oppure la tappa di un viaggio tra Otranto e Gallipoli. Qui l'agricoltura, ancora come un tempo, è quasi tutta a chilometro zero, tanti sono, ad esempio, gli uliveti coltivati con passione ed amore, caratteristiche che poi si percepiscono nell'ottimo cibo e nella gastronomia locale, forse un po' rude e campagnola ma molto prelibata.

Leggi tutto: Castrignano dei Greci, vacanze salentine tra architetture religiose

Zollino, vacanze nel cuore della Grecia Salentina

L'altare della Madonna di Loreto a Zollino nel SalentoUna zona particolare della Puglia e del Salento è sicuramente la Grecia Salentina, nome con il quale si indicano quei paesi situati in provincia di Lecce dove ancora oggi si parla il griko, dialetto neo greco. Questa minoranza linguistica è tutelata, e tra i 9 comuni dell'area della Grecia Salentina è nato una sorta di consorzio economico, culturale e persino turistico. L'Unione dei comuni della Grecia Salentina riunisce i comuni di Calimera, Castrignano de' Greci, Corigliano d'Otranto, Cutrofiano, Martano, Martignano, Melpignano, Soleto, Sternatia e Zollino. E proprio Zollino è uno dei borghi più caratteristici della Grecia Salentina.

Leggi tutto: Zollino, vacanze nel cuore della Grecia Salentina

Vacanze in Salento, le bellezze da scoprire

Menhir di San paolo a Giurdignano nel SalentoUna vacanza in Salento non può prescindere dall'andare a scoprire le bellezze locali, infatti ogni angolo del territorio ha qualcosa da raccontare e narrare. Ad esempio di infinita bellezza sono i menhir, monumenti megalitici che risalgono alla preistoria. I menhir, ovvero le “pietrefitte”, in un tempo assai remoto venivano usati come altari su cui compiere riti propiziatori, ma non di rado potevano essere anche monumenti sepolcrali. Pilastri monolitici talvolta di forma rettangolare, i menhir erano quasi sempre orientati in base ai quattro punti cardinali, e conservano tutt'oggi un antico fascino. Tante sono le antiche leggende che prendono forma intorno ai menhir, una fra tutte, la più affascinante, racconta che sotto ogni pietrafitta vi sia un tesoro, oppure che in qualche modo, dinnanzi alla pietra, si possa capire chi è che ha l'animo più puro. Vedere dai vicino queste particolari pietre è interessante.

Leggi tutto: Vacanze in Salento, le bellezze da scoprire

Marina di Pescoluse, le incantevoli spiagge del Salento

Una vista del mare della Marina di Pescoluse nel SalentoIl Salento anche quest'anno accoglierà turisti tra mari e spiagge di incanto. Lidi e spiagge del Salento sono in grado di regalare al turista una visione di paesaggi indimenticabili, come la zona della Marina di Pescoluse, sicuramente la spiaggia più bella del Salento. Non di rado viene la Marina di Pescoluse viene indicata come facente parte delle famose Maldive del Salento, una spiaggia bella, ampia, bagnata da acqua celeste, splendide dune e vegetazione particolare, proprio come una spiaggia esotica.

Leggi tutto: Marina di Pescoluse, le incantevoli spiagge del Salento

Pagina 3 di 6

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
P. IVA IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

DOVE SIAMO

Clicca l'icona per scoprire dove siamo su google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information