+39 0836 586010

Salento Mare, Spiagge e Tanto Altro

Comune di Maglie, vacanza in Salento tra chiese e monumenti

I monumenti della città di Maglie nel SalentoQuando si sceglie di visitare il Salento si ha una vastissima scelta di itinerari possibili per la propria vacanza, offerti da una terra in grado di regalare meravigliosi paesaggi naturalistici anche nell'entroterra, dove la vasta presenza di natura incontaminata basata sulla macchia mediterranea è in grado di creare ambienti suggestivi, dove gli insediamenti delle epoche preistoriche si sono trasformati in comuni ricchi di storia vissuta nelle diverse epoche, dei quali un esempio è il Comune di Maglie, non molto lontano da Lecce, nel pieno centro della penisola salentina.

Maglie vede risalire i suoi primi insediamenti all'età del bronzo, dei quali si trovano i resti nei dolmen presenti nel territorio e in un giacimento di material manufatto e resti di ossa risalenti all'epoca dell'uomo di Neanderthal, mentre la sua storia più recente viene raccontata dalla presenza di edifici di carattere religioso e dai monumenti presenti nel centro abitato. La città si trova in una posizione importante, in quanto al centro della strada che unisce Gallipoli con la città di Otranto.

L'architettura storica è rappresentata prevalentemente dallo stile barocco, tipico di tutto il leccese, presente soprattutto nei tanti Palazzi antichi che si possono ammirare tra le strade del comune, considerato il fulcro economico del Salento per via della fluente attività artigianale autoctona, dalla quale sono anche derivate delle piccole industrie attive nel settore dell'abbigliamento.

Tra i luoghi di interesse presenti nel comune di Maglie, ci sono le tante chiese dedicate ai santi protettori della città, come il Duomo di San Nicola, costruito nel 700 dall'unione di due precedenti cappelle risalenti al XIV secolo, con un Campanile alto 48 metri realizzato in pietra leccese. Particolarmente affascinanti sono anche la Chiesa dell'Addolorata e la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, realizzate entrambe seguendo lo stile barocco, che ben si adatta all'utilizzo della pietra leccese, come si può notare anche nella Chiesa di Santa Maria della Scala, la più antica di tutta Maglie, risalente al 500, nel quale gli elementi in stile barocco sono stati integrati successivamente con la realizzazione di due altari.

L'interesse storico di Maglie è rappresentato anche dalla presenza di monumenti come il Palazzo Capece, oggi sede del Ginnasio dopo che la baronessa Capece lo donò agli abitanti per far crescere culturalmente il paese. Nella piazza antistante è stata dedicata una statua in marmo proprio in onore della baronessa e del suo gesto caritatevole verso i giovani di Maglie. Lungo le strade principali si possono ammirare altri edifici, nei quali si nota lo stile umbertino ottocentesco, tra cui il Palazzo Comunale. Un altro monumento suggestivo è la Colonna Leccese della statua della Vergine delle Grazie con Bambino, ispirata alla Colonna di Sant'Oronzo, una delle attrattive della città di Lecce.

Maglie rappresenta la parte del Salento che affascina i turisti pur essendo situata nell'entroterra salentino, con il fascino storico di questa regione in grado di attrarre i visitatori che affollano puntualmente questo comune.

Per visitare Maglie e vedere le sue chiese e monumenti, puoi prenotare il tuo soggiorno presso il nostro Hotel nel Salento.

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
VAT IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

WHERE WE ARE

Click on icon to open google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information