+39 0836 586010

Puglia Mare, Spiagge e Tanto altro

Vini pugliesi, un viaggio nella produzione vinicola salentina

Vista di un vitigno nel SalentoLa Puglia ed il Salento sono zone dove la cultura vitivinicola è marcatamente forte, tra mare, colline, terre argillose e scenari di incanto il vino fa parte della quotidianità della vita, ed è proprio qui che nascono i vini più antichi e liquorosi d'Italia. La Puglia conta ben 26 vitigni DOC, tra di essi molti sono salentini. Il più famoso è di sicuro il Negroamaro, noto nel mondo, ma anche la Malvasia del Salento è eccezionale. Una vacanza in Salento significa poter assaporare ottimi vini rossi e pregiati rosati, che nascono in una zona dove la vinificazione è ancora molto tradizionale. Amore per il territorio, passione e maestria dei viticoltori fanno nascere bottiglie di splendido vino che allieta le tavole imbandite.

Tra i vitini più noti il gia citato Negroamaro ed il Primitivo, da cui si ottiene un ottimo vino DOC. Danno vita a vini che non hanno bisogno di presentazioni, di un rosso cupo e liquoroso, con un aroma ricco di antichi sapori ideale per accompagnare primi piatti o pietanze di carne hanno reso noto nel mondo questo angolo di Puglia. Sia il Negroamaro che il Primitivo nascono in terreni argillosi, ed il particolare clima caldo ed asciutto del Salento rende il vitigno molto forte, così che l'uva riesca a dare un liquoroso succo di un rosso cupo particolare. Esiste però anche la variante bianca e quella rosata del Negramaro, che ha un profumo unico al mondo.

Dello stesso pregio ma lievemente meno noti sono i vitigni autoctoni come l'Aleatico, la Malvasia Nera e il Susumaniello. Il sud della Puglia ha un terreno con ottime qualità organolettiche, ed allora è proprio qui che con l'aiuto del sole e persino del vento si producono vini di pregio. Il Salento è una terra incantevole e magica, ricca di storia e di tradizione, e pare che questa sia la zona dove la coltivazione della vite sia derivata dai Greci.

Meno noti rispetto ai vini rossi, ma non meno apprezzati, sono i vini rosati, ed è qui nel Salento che proprio nel lontano 1943, mentre si combatte la Seconda Guerra Mondiale, nasce il primo vino rosato italiano, un perfetto e ponderato mix di uvaggi Negroamaro e Malvasia Nera. Ogni paese, ogni borgo e talvolta ogni masseria ha il suo vino, il suo uvaggio più o meno ottimo ma sopratutto gelosamente conserva la sua formula per la produzione di una o più bottiglie esclusive dedicate ai giorni di festa.

Sono numerosi i piccoli produttori locali le cui bottiglie non varcano il confine territoriale, ma certo non sono meno eleganti, bevibili e raffinati rispetto ai tanti vini con dietro un importante produttore. Una vacanza nella regione del Salento è quindi un'ottima occasione per una degustazione di vini dal sapore unico, che portano con loro tutti gli aromi delle terre pugliesi.

Per assaporare i migliori vini della Puglia prenota subito le tue vacanze in Salento presso il nostro Hotel salentino.

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
VAT IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

WHERE WE ARE

Click on icon to open google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information