+39 0836 586010

Puglia Mare, Spiagge e Tanto altro

Feste patronali in Puglia

La Basilica di Santa Maria della Coltura a Parabita in SalentoLa Puglia è la meta ideale per le vacanze estive, e spicca tra tutte le mete possibili all'estremo sud di Italia con la bellezza del Salento. Il mare, il sole ed il vento salentino sono un continuo richiamo di turisti da ogni angolo d'Europa, qui in questo angolo di Bel Paese si respira sempre un'aria magica, allietata da tante feste patronali dove è possibile assaggiare ottime pietanze locali e lasciarsi trasportare dalla musica della pizzica e non solo. Vediamo quali sono le feste patronali in Puglia più belle e conosciute.

A Parabita, circa 40 km da Lecce tra fine maggio e primi di giugno ogni anno si rinnova la festa patronale di Madonna SS. della Coltura, una festa tipicamente contadina legata ad una particolare leggenda: un contadino mentre svolgeva l'aratura trova una bella immagine della Madonna, quella che poi localmente viene chiamata "Matonna ta Cutura". La Madonna della Coltura, ogni anno è una festa importante, organizzata dai giovani abitanti di Parabita, per l'occasione detti Curraturi, ovvero corridori, che attraversano il paese correndo ripetendo, si racconta, il gesto del contadino. E' una festa antica dove è possibile assaporare cibi tipici del luogo.

Nel borgo salentino di Scorrano, a circa 30 kilometri da Lecce, a Luglio ci si veste a festa, infatti il primo week end di Luglio è caratterizzato dalla Santa Domenica, nata in Calabria a Tropea, ma il suo culto è ampiamente diffuso nel sud di Italia, e qui a Scorrano è una vera festa in un atmosfera senza pari. La Santa Domenica, raccontano a Scorrano, aveva liberato dalla peste il piccolo paese salentino intorno al 1600, ed ogni anno in segno d'affetto si celebrano immensi festeggiamenti ricchi di luci, ed è magnifico osservare le luminarie che contrastano con una architettura in puro barocco salentino, colori, fuochi d'artificio e concerti bandistici.

Carpignano Salentino a Luglio ospita la festa di SS. Maria della Grotta, a qualche chilometro dal borgo, lungo la strada che porta a Borgagne, uno splendido santuario edificato a fine XVI secolo si anima di vita nelle prime settimane. Qui infatti, racconta una leggenda locale, alla fine del 1500 un cieco si ripara da una tempesta, e mentre riposa la Madonna lo invita a ricostruire una cripta abbandonata. Ogni anno per il 2 di Luglio si festeggia il miracolo, tanti anche i festeggiamenti civili tra cui le immancabili pittoresche luminarie che danno una luce romantica a Carpignano.

Anche Martignano, a fine Luglio, si veste a festa per San Pantaleo. E' questa una delle feste patronali più sentite del Salento, si rinnova un antico rito ancora profondamente radicato. Di Pantaleo, a Martignano, si conserva una una reliquia del sangue in una fiala, e la tradizione racconta che grazie al santo medico la malaria in questo angolo di Salento è scomparsa. In onore del santo una festa ricca, anche qui luminarie abbelliscono il borgo e poi fuochi pirotecnici eccellenti, una antica processione molto particolare. Una statua di carta pesta raffigurante il santo percorre le vie del paese salentino grazie ai fedeli che la portano in spalla. La statua è ornata di soldi cuciti addosso come vestiti. Musica, ottimo cibo ed una atmosfera misteriosa accolgono il viaggiatore.

Per vivere in prima persona le più belle feste patronali della Puglia che si svolgono nel Salento prenota subito la tua vacanza nel nostro Hotel a Serrano.

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
VAT IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

WHERE WE ARE

Click on icon to open google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information