+39 0836 586010

Salento Mare, Spiagge e Tanto Altro

Il Parco Naturale Regionale Costa Otranto – S.M. Leuca e Bosco di Tricase, incanto del Salento

Veduta della costa di Otranto appartenente al Parco Naturale Regionale del SalentoIl Salento è una terra che offre delle vere e proprie perle ai suoi visitatori, con paesaggi naturalistici dove la natura disegna scenari particolarmente suggestivi, dalle meravigliose spiagge che spesso ricevono premi per la qualità della sabbia e del mare, al suo entroterra dove il terreno pianeggiante è farcito di campagne in cui la macchia mediterranea si intervalla a piccoli comuni e città e ad edifici isolati come le masserie e le torri di guardia molto presenti lungo tutto il territorio.

La natura trova dei punti in cui viene messa maggiormente in rilievo, su scenari particolarmente intensi dove l'intervento dell'uomo è rimasto molto limitato, lasciando un paesaggio pressoché intatto. Un esempio di questo tipo è fornito dal “Parco Naturale Regionale Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase”, che rappresenta un vero e proprio incanto all'interno della regione salentina, situato lungo la zona costiera che collega la città di Otranto al punto più meridionale della Puglia, dove si trova la frazione di Santa Maria di Leuca, collegando di fatto la costa adriatica a quella ionica.

Il Parco è stato istituito recentemente e si estende lungo 12 comuni della provincia di Lecce, puntando alla salvaguardia delle specie animali e vegetali presenti nell'area, allo stesso modo dei beni e dei valori storico-architettonici, tra i quali è compreso il faro di Punta Palascìa, punto più orientale dell'Italia e, nel contempo, promuovere la mobilità sostenibile per tutelare l'ambiente.

L'area è sede di diversi fenomeni legati al carsismo, molto presente nel Salento, con la presenza di sorgenti costiere sulle quali agisce anche l'erosione del mare, dando vita anche a diverse grotte, tra le quali si possono ammirare le grotte costiere Romanelli e Zinzulusa, oltre alla Grotta dei Cervi, non accessibile al pubblico, all'interno delle quali sono stati rinvenuti diversi reperti fossili risalenti alle epoche preistoriche.

All'interno del parco sono presenti diverse specie di flora e fauna. La vegetazione si divide tra le diverse fasce, dall'area costiera in cui è poco presente, fino ad arrivare alla zona interna che si affaccia anche sulle Serre Salentine con delle modeste pendenze sulle quali cresce rigogliosa la macchia mediterranea, in cui sono prevalenti la quercia spinosa, la quercia vallonea e il leccio. Molto suggestiva è anche la presenza della fauna, in prevalenza di specie di uccelli, che nel periodo delle migrazioni affollano i cieli del parco. Inoltre, l'area marittima del parco offre un habitat ideale per la foca monaca, oltre che per diversi microrganismi presenti nelle cavità carsiche delle coste.

Il Parco Naturale Regionale è una vasta area all'interno del Salento che offre un paesaggio molto suggestivo, a cavallo tra le coste ioniche e adriatiche ed in prossimità delle Serre Salentine, arrivando ad Otranto ed incorporando gli aspetti tipici della natura salentina.

Per visitare il Parco Naturale Regionale Costa Otranto – S.M. Leuca e Bosco di Tricase e trascorrere la tua vacanza nel Salento puoi contattarci oppure prenotare direttamente sul nostro sito.

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
P. IVA IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

DOVE SIAMO

Clicca l'icona per scoprire dove siamo su google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information