+39 0836 586010

Salento Mare, Spiagge e Tanto Altro

Focara di Novoli, viaggio nelle tradizioni del Salento

La Focara di Novoli tradizionale del SalentoUn viaggio in Salento non può prescindere da appuntamenti ricchi di tradizione e impeto, uno dei momenti da non perdere in Salento è proprio a Gennaio, quando in occasione di Sant'Antonio si accende la Focara, un immenso falò. A Novoli, poco distante dall'Hotel Sanlu, la tradizione è ricca di magia: in questo borgo salentino ogni anno si accende il falò più grande del Mediterraneo. L'evento clou dell'inverno salentino che si conclude con un gigantesco fuoco collettivo, un falò che s'accende al tramonto del 16 di Gennaio, una tradizione secolare che si rinnova costantemente.

Il tutto inizia naturalmente giorni prima del 16 di Gennaio, già la raccolta del legname è un vero e proprio rito, ancora di più ovviamente lo è l'accensione. Un vero e proprio calendario di eventi si sviluppa introno alla Focara. Tutto ha inizio il 6 Gennaio, il giorno dell'Epifania, per arrivare sino al giorno della Focara che in media è il giorno di Sant'Antonio Abate, ma talvolta è anche il sabato seguente.

La Focara di Novoli è un'opera monumentale, 25 metri di altezza con circa 20 di diametro, la struttura è fatta con circa 80mila fascine di vite, un rito collettivo e sociale, antropologico e devozionale, un mix fenomenale che lega tutte le anime del piccolo borgo antico di Novoli, è questa anche detta la festa te li paisani, un tempo quasi privata oggi evento di turismo nazionale e internazionale. Costruire la Focara significa raccogliere il legname, ma anche impilarlo, una vera e propria arte che mette in gioco molta forza e molti uomini, anche la costruzione della struttura impegna tempo e cittadinanza, le sarmenta che formano il falò vanno portati dai vigneti al paese prima di formare l'immensa pira.

Una mix di magia e tradizioni attorno ad un fuoco immenso, la festa del fuoco ha sicuramente antiche origini contadine, cambio di stagione, nuovo ciclo ed altro sono le simbologie antropologiche intorno all'ardere di quella legna, oggi è un momento di festa di accoglienza e di antichi sapori. Una festa nella festa, un incontro di cittadini che dura mesi: le fascine vanno raccolte, preparate ed ordinate.

La Focara Novoli è un evento collettivo con una forte matrice religiosa ed allora anche a Novoli come in tutte le feste in onore di Sant'Antonio Abate ruolo principale è dato al pane, vengono distribuiti infatti i "panini di S. Antonio", utilizzati anche per benedire gli animali. L'evento è anche un eccezionale momento per gustare i prodotti tipici salentini ed in particolare l'ottimo vino pugliese tipico del territorio, qui infatti le vigne sono quelle che producono un corposo rosso eccezionale, un vino noto in tutto il mondo come il Negroamaro, ed a Novoli si potrà gustare quello che ancora una volta come un tempo viene lavorato per le famiglie, ottimo poi anche il Primitivo un altro vino salentino molto amato. Ovviamente la Focara è anche un momento per gustare piatti e dolci della terra del Salento.

Per vedere dal vivo la Focara di Novoli e vivere appieno la tradizione del Salento sfrutta subito la nostra eccezionale offerta per un soggiorno al Sanlu Hotel.

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
P. IVA IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

DOVE SIAMO

Clicca l'icona per scoprire dove siamo su google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information