+39 0836 586010

Puglia Mare, Spiagge e Tanto altro

Monumenti della Puglia, vacanze nella storia del Tacco d'Italia

Il Palazzo Andrichi-Moschettini della città di MartanoIl Salento è ricco di luoghi tutti da scoprire, il sole, il mare ed il vento del Tacco di Italia sono noti in tutta Europa. Tra natura e cultura il Salento è zeppo di luoghi affascinanti, masserie e borghi rendono il paesaggio come una foto d'altri tempi, luoghi abbandonati, villaggi fantasma, località ricche di storia. Tra i tanti piccoli borghi antichi vi è quello di Specchia, uno dei borghi più belli di Italia che dal 2013 gode del riconoscimento "Gioiello d'Italia". Specchia è un piccolo paesino di incanto, mille vicoli, uno spaccato storico a cielo aperto a meno di 50 chilometri da Lecce.

Specchia nasce intorno all'anno 1000, il nome è quello delle tipiche costruzioni salentine dette Specchie, ovvero cumuli di pietra disposti a cono. Ancora oggi mantiene quella particolare struttura architettonica che solo in questo angolo di Salento si può ammirare, passeggiare tra i vicoli diventa una esperienza emozionante, ed oltre alle diverse chiese di epoca, trai monumenti si differenzia il Castello Protonobilissimo-Risolo, una costruzione medievale con due torrioni alti e quadrati molto particolare.

Ma se si parla di Specchia non si può certo dimenticare l'antico borgo Cardigliano. Tra il mare e le Murge salentine, immerso nel verde tipico della zona, una zona abitata già intorno al 250 a.C., come dimostrano gli scavi archeologici, un piccolo borgo che ha attraversato ere ed epoche sino a diventare un villaggio abitato intorno al 1920, in piena epoca fascista, ed infatti l'ultima struttura edificata è datata 1929 ed è una chiesa. 

Sempre nel Salento sorge Carpignano Salentino, borgo agricolo, noto ai più per la “Quercus caroppoi”,ovvero “Quercia Elegante di Carpignano Salentino”. Una bella pianta sempreverde, con foglie lucenti e dentate, differente da tutte le altre querce catalogate sino ad ora di cui i begli esemplari si possono vedere proprio qui, e che rappresenta un vero e proprio monumento alla natura in Puglia.

Carpignano Salentino è caratterizzato anche da antichi viottoli molto artistici, mentre nella chiesa della Madonna delle Grazie è possibile ammirare gli affreschi più antichi della Puglia conservati nelle cripte delle Ss.Cristina e Marina, gli affreschi sono stati dipinti da Theopilaktos nell’anno 959 e da Eustathios nel 1020. Tra i monumenti in Puglia della zona, un'altra struttura degna di nota è il santuario di S.Maria della Grotta sorto intorno al 1500 edificato su una cripta bizantina risalente al X secolo d.C.

Per trovare splendidi monumenti in Puglia da visitare durante le vacanze in Salento, come non pensare ad un passaggio nella Grecia Salentina, luoghi dove persino il dialetto è diverso e di generazione in generazione si tramanda il griko, e dove uno dei paesi più belli e ricchi di monumenti è sicuramente Martano.

A Martano sorge l'antico Palazzo Andrichi - Moschettini costruito tra il 1710 e il 1720, un palazzo costruito dalle maestranze locali che ben rappresenta lo sfarzo ed il lusso in uso nel 1700. Sempre a Martano è possibile ammirare Palazzo Pino, situato in viale Marconi. Palazzo Pino è sorto intorno al 1600 ed è caratterizzato da un bello ed ampio giardino ricco di piante locali. Bello da ammirare anche il Palazzo Baronale sorto intorno al 1650 con particolari torri cilindriche legate al periodo della riconquista aragonese. Ed infine sempre a Martano si segnala il Il Menhir di "santu Totaru" o del "Teofilo", una pietrafitta pugliese di circa 5 metri d'altezza.

Per visitare i monumenti in Puglia e vivere una vacanza in Salento immersi nella storia di questo scorcio del belpaese prenota subito il tuo soggiorno nel nostro Hotel nel leccese.

HOTEL

Via Provinciale Martano-Otranto
73020 Serrano (Lecce)
P. IVA IT 03072190758
R.E.A. di Lecce 183535
Cap.Soc. 400.000.000 € I.V.

DOVE SIAMO

Clicca l'icona per scoprire dove siamo su google maps

Mappa

 

banner masseriacapasa

Scroll to top

Usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza nell'uso di questo sito. I cookie su questo sito vengono usati per le operazioni essenziali e per il corretto funzionamento del sito stesso. Continuando la navigazione accetterai l'uso di questi cookie. / We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set.
Per informazioni sui cookie e su come eliminarli visitate la nostra cookie policy.
To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito / I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information